Pinacoteca civica

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Dove: Piazza Andrea Costa, 17 - 40066 Pieve di Cento (BO)

 
Pinacoteca civica - Comune Pieve di Cento
Pinacoteca civica - Comune Pieve di Cento

Riaperta con un nuovo allestimento dopo il sisma del 2012, la Pinacoteca civica torna a mostrare i suoi tesori.

Protagonista è il Guercino, stavolta attraverso i suoi allievi: a cominciare dal pievese Benedetto Zallone e dalla sua "Apparizione della Madonna con bambino a San Pietro, San Francesco d'Assisi e Sant'Orsola".

Le scosse del sisma nella notte tra il 19 e il 20 maggio 2012, pur danneggiando la struttura, non hanno scalfito l'immenso patrimonio della Pinacoteca di Pieve che conta circa 200 opere in esposizione e oltre 700 nel caveau.

 

Il palazzo settecentesco del vecchio ospedale di Pieve di Cento ospita una sezione d'arte antica con opere di scuola bolognese e ferrarese (XVI-XVIII secolo) e una ricca collezione di tele settecentesche, di piccolo e medio formato, dette "dipinti da camera". .

Capolavoro del Museo è una Madonna lignea policroma del XIV secolo. Importante anche la raccolta di tele e sculture dal '500 al '700 di ambito bolognese e ferrarese.

In mostra anche la collezione di foto di Gian Luigi Saraceni che doveva essere inaugurata proprio il giorno del terremoto e che nessuno ha praticamente mai visto. Fra gli artisti contemporanei saranno esposti anche lavori di Norma Mascellani, Severo Pozzati, Antonio Alberghini e Alberto Martini.

 
Info

Orario: Domenica e festivi 10.00 - 13.00 / 15.30 - 18.30 // Nei mesi di Giugno e Luglio: 10.00 - 13.00 / 16.30 - 19.30. Chiuso Agosto, Natale, Capodanno, Pasqua.

Tariffe: 5€ per l'accesso all'intero circuito museale di Pieve di Cento (Museo delle Storie di Pieve, Archivio fotografico digitale G. Melloni, Pinacoteca Civica, Teatro e Museo della Musica, Museo della Canapa). Biglietto acquistabile presso il Museo delle Storie di Pieve (Piazza della Rocca 1) dove si trova la biglietteria automatica.

Accesso gratuito per: residenti, giovani fino ai 18 anni, studenti universitari, possessori Card Musei Metropolitani di Bologna, persone con disabilità e un accompagnatore, insegnanti che accompagnano una scolaresca, guide turistiche munite di patentino, militari

Il biglietto ridotto di 3€ è riservato a: gruppi di almeno 8 persone paganti, over 70, soci FAI, iscritti alla Libera Università

 

Tel. 0039 051 6862611

Info: Comune di Pieve di Cento  

 
Accessibilità disabili

Non accessibile alle persone con disabilità.

 
 
 
 

Testo tratto da
 
 
Info sulla località

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Pieve di Cento

 

Piazza Andrea Costa 17 - 40066 Pieve di Cento (BO)

Tel. +39 051 6862611 

Fax +39 051 974308

 

Orario:
da lunedì a venerdì 7.45-13.00
Sabato 7.45-13.00

 

 
Mappa
 
 

Ultimo aggiornamento: 11-07-2019