Museo delle Storie di Pieve

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Dove: Piazza della Rocca, 1 - 40066  Pieve di Cento (BO)

 

Rocca e Porta Bologna

Rocca di Pieve - Comune di Pieve di Cento
Rocca di Pieve - Comune di Pieve di Cento

Il Museo delle Storie di Pieve è concepito su due sedi, l’antica Rocca che ospita il vero e proprio Museo, con reperti e ricchi contenuti multimediali, e la vicina Porta Bologna che accoglie l’Archivio fotografico G. Melloni interamente digitalizzato.

 

La Rocca fu progettata e costruita tra il 1382 e il 1387 da Antonio Di Vincenzo, architetto della basilica di San Petronio, come fortificazione a difesa della città. Dopo alcuni decenni come privata abitazione, negli anni ’80 del secolo scorso, a seguito di una campagna di restauro, fu adibita a Museo Civico. Oggi, completamente riqualificata dopo il sisma, ospita il nuovo Museo delle Storie di Pieve. Le otto sale del Museo ospitano il racconto dei mille anni di storia di Pieve di Cento, dalla sua fondazione ai cambiamenti del territorio, fino a quelli dell’urbanistica e della società in tutti i suoi aspetti: il lavoro (agricoltura, artigianato, industria) e il tempo libero (tradizioni, cultura, attività associative).

 

La seconda sede del Museo, Porta Bologna, è una delle quattro porte erette a guardia del centro storico nel XIV secolo, divenuta anch’essa abitazione e in seguito recuperata secondo l’originale aspetto. Porta Bologna è ora sede dell’Archivio Fotografico Digitale “G. Melloni”, nel quale trovano posto oltre 2000 immagini che hanno fatto la storia di questa terra e dei suoi abitanti. 

 
Info

Orari: domenica e festivi 10,00-13,00 / 15,30-18,30

Tariffe: 5€ per l'accesso all'intero circuito museale di Pieve di Cento (Museo delle Storie di Pieve, Archivio fotografico digitale G. Melloni, Pinacoteca Civica, Teatro e Museo della Musica, Museo della Canapa). Biglietto acquistabile presso il Museo delle Storie di Pieve (Piazza della Rocca 1) dove si trova la biglietteria automatica.

Accesso gratuito per: residenti, giovani fino ai 18 anni, studenti universitari, possessori Card Musei Metropolitani di Bologna, persone con disabilità e un accompagnatore, insegnanti che accompagnano una scolaresca, guide turistiche munite di patentino, militari

Il biglietto ridotto di 3€ è riservato a: gruppi di almeno 8 persone paganti, over 70, soci FAI, iscritti alla Libera Università

 

Info: Tel. 0039 051 8904821

 
Accessibilità disabili

Sala al piano terra con contenuti multimediali accessibile alle persone con disabilità. 

 
 
 
 

Testo tratto da
 
 
Info sulla località

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Pieve di Cento

 

Piazza Andrea Costa 17 - 40066 Pieve di Cento (BO)

Tel. +39 051 6862611 

Fax +39 051 974308

 

Orario:
da lunedì a venerdì 7.45-13.00
Sabato 7.45-13.00

 

 
 

Ultimo aggiornamento: 11-07-2019