Museo dei Burattini

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Storia del teatro di animazione

Dove: Via Garibaldi, 29 e Via Mentana, 19 - 40054 Budrio (BO)

 
Museo dei Burattini - Provincia di Bologna (Vanes Cavazza)
Museo dei Burattini - Provincia di Bologna (Vanes Cavazza)

Il Museo dei burattini di Budrio raccoglie importanti collezioni di burattini e marionette.

 

I materiali sono conservati in due sedi attigue: quelle del Museo a cui si accede da via Garibaldi e quelle della cosiddetta Casina del Quattrocento, a cui si accede dal cortile del museo stesso o da via Mentana.

 

Negli spazi affacciati su via Garibaldi sono esposte le collezioni Liliana e Marino Perani e Cervellati-Menarini (oltre 100 burattini della prima metà del Novecento e materiali di lavoro dei burattinai bolognesi). Nella Casina del Quattrocento è presentata parte della collezione di  Zanella-Pasqualini.  Si tratta di ben 1.300 oggetti raccolti in oltre venti anni di appassionata ricerca sul teatro di animazione italiano e asiatico: testimonianze dell'importante tradizione regionale, una ricca raccolta di marionette, alcune delle quali hanno dignità d'opera d'arte, pupi siciliani del primo Novecento e un antico e rarissimo pupo napoletano.

 

Nel cortiletto che collega la sede di via Garibaldi con la Casina del Quattrocento si organizzano, nei periodi estivi, spettacoli ed attività culturali.

 
Info

Orari di apertura (1 ottobre- 10 giugno): 

- domenica 15,30-18,30
- 1° domenica del mese:  10,30-12,30 e 15,30-18,30

Da metà giugno a settembre su appuntamento negli orari di ufficio

Tariffe: ingresso gratuito

Tel. 0039 051 6928306 - 051 6928279 

 
 
Come arrivare
 
 
Info sulla località

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Budrio

Piazza Filopanti 11 - 40054 Budrio (BO)

Tel.  +39 051 6928241  

Fax  +39 051 6928285
Numero verde  800 215255

 

Orari di apertura:

lunedì, martedì, mercoledì e venerdì 8.00 - 13.00
giovedì 8.30-13.00, 15.00-18.00

 

 
Mappa
 
 

Ultimo aggiornamento: 30-01-2019