Torri dell'Acqua

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Dove: Via Benni, 1 - 40054 Budrio (BO)

 
Le Torri dell'Acqua - Foto di Pierluigi
Le Torri dell'Acqua - Foto di Pierluigi

Situate nel centro storico di Budrio, le Torri dell'Acquaabbandonano l'ultracentenaria vocazione di acquedotto (1912) nel 2009, a seguito di un'importante opera di riqualificazione promossa dal Comune di Budrio con il contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo e della Regione Emilia Romagna.

 

Il progetto di recupero dell'ex carico dell'Acqua, curato dall'Architetto Andrea Oliva, si è aggiudicato la quarta edizione dell'ambito Premio Centocittà, per aver sottratto al progressivo degrado uno spazio storico e simbolico, reinterpretando in chiave contemporanea e creativa la sua storica connotazione sociale, multietnica e di incontro culturale destinandolo a centro polifunzionale con spazi dedicati alla musica, alla lettura e al dialogo in cui non soltanto le nuove generazioni, ma anche le diverse culture e discipline artistiche trovano l'occasione di confrontarsi in modo costruttivo.

 

Il recupero del complesso ha restituito alla città e ai suoi abitanti un esempio unico di archeologia industriale contraddistinto dalla multicomunicabilità: la casa dell'acqua, storica via di comunicazione, mette anch'essa in comunicazione diverse culture, discipline, interessi e idee.

 

La leggerezza degli ambienti di volumetria variabile simili a bolle sospese nel vuoto incontra la linearità di forme squadrate in un gioco di piani diversi e sfalsati, creando un'atmosfera di rara suggestione, resa possibile dall'impiego di materiali quali vetro, legno, ferro e cemento a nudo, il tutto sapientemente illuminato.

 

 

 
 
 
 
Come arrivare
 
 
Info sulla località

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP)
Indirizzo: Piazza Filopanti, 11 - 40054 Budrio (BO)
Tel:  0039 051 6928210  Fax:  0039 051 6928285
Numero verde:  800 215 255

 

 

urp@comune.budrio.bo.it

www.comune.budrio.bo.it

 
 

Ultimo aggiornamento: 29-04-2022