salta ai contenuti
Turismo in Pianura
 

Sito ufficiale di informazione turistica della Pianura Bolognese

Grand Tour 2018

Grand Tour 2018 - Pianura Bolognese
Grand Tour 2018 - Pianura Bolognese

Il cuore nel territorio

Torna con il suo appuntamento settembrino Grand Tour 2018, il progetto nato per volontà di Emilbanca che promuove la scoperta e la valorizzazione del patrimonio naturalistico, storico e culturale dell’Emilia Romagna. 

 

Per quanto riguarda la pianura bolognese, nel weekend del 15 e 16 settembre infatti una selezione dei castelli, musei e palazzi di interesse storico-artistico più amati dai visitatori dell'iniziativa negli ultimi anni saranno aperti al pubblico gratuitamente e con orario continuato dalla mattina alla sera. In più visite guidate, escursioni naturalistiche e urbane e laboratori per i più piccoli animeranno un appuntamento speciale alla scoperta di storia, cultura e tradizioni del territorio.

 

Ad Argelato si potrà partecipare alle visite guidate alla preziosa Quadreria del ritiro San Pellegrino e a Villa Beatrice, recentemente restaurata, e laboratori per bambini alla Fattoria Didattica Podere di S. Croce.

 

Bentivoglio di grande interesse saranno le visite guidate al significativo trittico del Castello di Bentivoglio, Palazzo Rosso e Mulino Pizzardi, ma anche al Museo della Civiltà contadina e all'oasi naturalistica La Rizza.

 

Budrio partecipa con un’apertura straordinaria della Pinacoteca Civica, del Museo dell’Ocarina e del Museo dei Burattini.

 

Minerbio propone delle visite guidate alla bellissima Rocca Isolani, solitamente chiusa al pubblico.

La cornice viene completata dalla tradizionale Sagra Settembrina e dalle visite alle aziende agricole del territorio con laboratori tematici per bambini.

 

A Pieve di Cento aperture straordinarie e visite guidate al MAGI’900 - Museo delle eccellenze artistiche e storiche (con laboratori per bambini), come anche al Museo della Musica, Museo delle Storie, Pinacoteca Civica, la Scuola di Liuteria. Anche la “giovane” Casa della Musica si lascia scoprire ospitando un concerto di interpreti locali, mentre nel pomeriggio di sabato un flash mob chiama a raccolta tutti i chitarristi volenterosi.

 

Infine San Giovanni in Persiceto partecipa con visite guidate alla Collegiata e al Museo d’Arte Sacra (dove si svolgerà anche un concerto d’organo), e anche un percorso che va a toccare gli affreschi del coreografo Gino Pellegrini in Piazzetta Betlemme. È in programma anche un laboratorio per bambini nell’area di riequilibrio biologico “La Bora”.

Di seguito i programmi dettagliati, che prevedono anche tante altre iniziative nei comuni coinvolti. Quasi tutte le attività sono gratuite, ma in alcuni casi richiedono una prenotazione anticipata. Si consiglia di leggere con attenzione le specifiche di ogni iniziativa.

 
 
 
Appuntamenti
 
A cura della Redazione Pianura Bolognese
 
 
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio