salta ai contenuti
Turismo in Pianura
 

Sito ufficiale di informazione turistica della Pianura Bolognese

So e zo par i Bregual

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Su e giù per i Bregoli: la passeggiata di Pasquetta

 
Vista del Santuario della Madonna di San Luca arrivando dal Sentiero dei Bregoli
Vista del Santuario della Madonna di San Luca arrivando dal Sentiero dei Bregoli

Dove: Via Porrettana 235 - 40033 Casalecchio di Reno (BO)

Quando: 2/4/2018

 

 

Come da tradizione, la Pasquetta a Casalecchio si festeggia con la passeggiata lungo il sentiero dei Brigoli (o Bregoli), lo storico percorso che da Casalecchio conduce al Santuario della Madonna di San Luca.

 

Questa passeggiata costituisce una tradizione per i bolognesi, che una volta erano soliti consumare il pranzo del lunedì di Pasqua all'aperto e la meta preferita era proprio il Santuario della Madonna di San Luca.

 

Il ritrovo è alle 8,30 in piazza della Repubblica a Casalecchio (all'inizio del ponte sul Reno), con partenza alle 9 dalla chiesa di San Martino. Al ritorno, previsto per le 11 circa, in piazza Repubblica viene servito il tradizionale spuntino pasquale a base di uova sode, salame e vini dei colli bolognesi.

 

 

Il sentiero dei Bregoli, classificato come sentiero CAI, è un percorso moderatamente impegnativo di circa 1,7 km che, partendo dalla Chiesa di San Martino e inerpicandosi fra i boschi lungo i fianchi di Monte Castello, alterna pendenze moderate a un tratto a strapiombo chiamato "Balzo della Pizzacherra". La passeggiata offre panorami suggestivi su Casalecchio, le colline soprastanti e la pianura, e nelle giornate limpide fino alle Prealpi.

 

L'origine del nome di questo sentiero è controversa: per i casalecchiesi il sentiero prende il nome di "Bregoli" in virtù dell'antica usanza diffusa fino alla prima metà del Novecento delle genti più povere di percorrerlo alla ricerca di bregoli (bràgguel in dialetto bolognese), ossia fascine o sterpi di legna, fonte gratuita di legna per il fuoco. All'orecchio dei bolognesi suona, invece, come sentiero dei "Brigoli" dalla radice mediterannea "bric" che identifica un luogo impervio e ghiaioso Il nome "Bregoli" viene ufficializzato dalla cartografia nel 1780, così come documentato nelle mappe del Catasto Pontificio.

 

L'antica mulattiera ha, già nel Medioevo, una vocazione spirituale per i tanti pellegrini che dalla Valle del Reno salgono al Santuario della Beata Vergine di San Luca. Negli anni immediatamente successivi all'Unità d'Italia, il sentiero è allargato e reso carrabile onde consentire il trasporto di munizioni e cannoni, per far fronte alla minaccia di aggressioni austriache. Cessato il ruolo militare, nel 1926 fu istituita lungo il sentiero una Via Crucis.

 
Info sull'iniziativa

Orario: ritrovo ore 8,30 in piazza della Repubblica. Partenza ore 9,00.
Tariffe: ingresso libero
Organizzazione:Pro Loco Casalecchio Insieme
Info e prenotazioni: 329 3712871

Come arrivare
Info sulla località

L'Ufficio IAT sovracomunale "Colli Bolognesi" ha sede presso Villa Edvige Garagnani a Zola Predosa e fornisce informazioni anche sulle località di Bazzano, Casalecchio di Reno, Castello di Serravalle, Crespellano, Monte San Pietro, Monteveglio e Savigno.

 

Villa Edvige Garagnani

Via Masini, 11 - 40069 Zola Predosa (BO)

Tel. +39 051 9923221
Fax +39 051 752838

 

Orario di apertura:

lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì 9,00-13,00 e 14,00-18,00

sabato 9,00-13,00

Chiuso martedì, domenica e festivi

 

Ultimo aggiornamento: 04-04-2018

 
 
A cura della Redazione Pianura Bolognese
 
 
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio