salta ai contenuti
Turismo in Pianura
 

Sito ufficiale di informazione turistica della Pianura Bolognese

Chiesa dei Santi Gervasio e Protasio

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Dove: Via Pieve, 2 - 40054 Budrio (BO)

 
Chiesa dei Santi Gervasio e Protasio di Pieve di Budrio - Curia arcivescovile di Bologna
Chiesa dei Santi Gervasio e Protasio di Pieve di Budrio - Curia arcivescovile di Bologna

Girovagando nei dintorni di Budrio, a 1 km dal centro cittadino, si incontra la chiesa dei Santi Gervasio e Protasio, una delle pievi più antiche del Bolognese.


L’attuale forma architettonica dell’esterno è frutto del bel rifacimento settecentesco, mentre a testimonianza della sua origine altomedievale rimangono alcune epigrafi romane e longobarde (secoli V-VIII) e soprattutto la “chiesa sommersa”. Questa chiesa nascosta è sotto il pavimento dell’attuale edificio: è a tre navate, che terminano in tre absidi semicircolari. Scoperta nel 1700, è oggi ricolma di fango, motivo per cui è accessibile solo nella parte absidale.

Da notare anche la croce carolingia e il fonte battesimale ricavato da un capitello di epoca tardo-romana, oltre a opere del Gandolfi e di scuola reniana.

 
Info

Chiesa temporaneamente chiusa per restauri.

 

Tel. 0039 051 6922672

Come arrivare
Info sulla località

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Budrio

Piazza Filopanti 11 - 40054 Budrio (BO)

Tel.  +39 051 6928241  

Fax  +39 051 6928285
Numero verde  800 215255


Orari di apertura:

lunedì, martedì, giovedì e venerdì 8.00 - 13.00

mercoledì 15.00 - 18.30

sabato 8.30 - 11.30


Orario di apertura mese di agosto:

da lunedì a venerdì 8.00 - 13.00

sabato 8.30 - 11.30


Mappa
 

Ultimo aggiornamento: 05-01-2017

 
 
A cura della Redazione Pianura Bolognese
 
 
 
 
 
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio