Nel cuore della pianura: da San Giorgio di Piano a Pieve di Cento

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

In bici tra argini, viali alberati e borghi da scoprire

 
in bici
in bici

"Nel Cuore della Pianura" è un itinerario che racchiude l'essenza della bellezza italiana: un viaggio tra tranquilli paesaggi rurali e piccoli borghi che nascondono tesori d'arte, cultura e musica unici al mondo.

L'itinerario parte da San Giorgio di Piano , borgo che conserva ancora antiche fortificazioni, e prosegue per ciclabile su via Centese, poi su strada a basso traffico alla frazione di Stiatico e fino a Malacappa, curioso borgo stretto tra gli argini del fiume Reno dove il tempo sembra essersi fermato.

Seguendo l’argine si raggiunge e uno splendido viale alberato di querce che porta a Villa Sampieri Talon, palazzo che racchiude un pezzo di storia bolognese e ospitò personaggi illustri come Papa Giulio II, Vittorio Emanuele III e Gioacchino Rossini. A Volta Reno si prosegue su ciclabile per il centro di Castello d’Argile, dopodiché sempre sull'argine del Reno si arriva alla strada che collega Cento a Pieve di Cento.

Da un lato del fiume si può visitare Cento, luogo di nascita del celebre pittore barocco Guercino, e poi continuare verso Pieve di Cento , grazioso e vivace borgo ricco di cultura e di storia musicale, che merita una visita. 

Si rientra infine a San Giorgio di Piano attraversando la frazione di Mascarino, dove svetta l'imponente e particolarissima chiesa neogotica di Santa Maria di Venezzano su carrarecce asfaltate e in ultimo su un tratto di 4 km di Strada Provinciale.

 

 

Per ulteriori informazioni e traccia GPX del percorso si veda la sezione  PedaliAMO la Pianura sul sito di Appennino Slow

 

Tracciato: S. Giorgio di Piano – Stiatico – Volta Reno – Castello d’Argile – Cento - Pieve di Cento – Venezzano Mascarino – S. Giorgio di Piano
Lunghezza: 42 km circa
Tempo di percorrenza: mezza giornata o una giornata se lo si alterna alla visita del territorio
Difficoltà: facile

 
 
 
 
 
Per informazioni

PedaliAMO la Pianura

Appennino Slow - Tel 379.1528959 mail: info@appenninoslow.it

 
 

Ultimo aggiornamento: 20-05-2020