Giulietta Masina

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

L'attrice originaria di San Giorgio di Piano

 
Giulietta Masina: un paese e la sua stella - Comune di San Giorgio di Piano
Giulietta Masina: un paese e la sua stella - Comune di San Giorgio di Piano

Fisico minuto, "palpebre di nebbia" e "pelle di anima", Giulietta Masina ha impersonato magistralmente un archetipo di femminilità malinconica e remissiva, attraverso una serie di interpretazioni che hanno fatto la storia del cinema del Novecento.

Giulietta nasce a San Giorgio di Piano il 22 febbraio 1921 dal violinista Gaetano Masina e dalla maestra Angela Flavia Pasqualin, nella casa di Corso Umberto I, al n. 24, la via principale del paese, oggi via della Libertà 112.

 

Sulla facciata della piccola casa porticata a due piani c'è una lapide commemorativa. Proprio di fronte si può visitare il settecentesco Oratorio di San Giuseppe e della Natività della Madonna.

Presto Giulietta si trasferisce a Roma e nel 1942 partecipa a una trasmissione radiofonica in cui conosce Federico Fellini. L'anno dopo è sua moglie.

Presente come attrice fin dai primi film del marito, nel 1954 è Gelsomina ne La strada, ruolo che la consacra a livello internazionale. Seguono altri grandi ruoli felliniani (Le notti di Cabiria, Giulietta degli spiriti, Ginger e Fred) e non (Europa '51 di Rossellini, Fortunella di Eduardo De Filippo con Alberto Sordi, Nella città l'inferno di Castellani con Anna Magnani).

Vincitrice di numerosi premi, Giulietta si spegne a Roma il 23 Marzo del 1994, a pochi mesi dalla morte del suo Federico.

 
 
 
 
Info sulla località

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di San Giorgio di Piano

 

Via della Libertà 35 - 40016  San Giorgio di Piano (BO)

Tel.  +39 051 6638507 | 051 6638548 | 051 6638508

Fax +39 051 892188


Orario di apertura:

lunedì, martedì, mercoledì, venerdì 8.30 - 13.00
giovedì 8.30 - 19.00

sabato 8.30 - 12.30

 

 

Ultimo aggiornamento: 06-09-2019