Palazzo Bentivoglio Pepoli

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Dove: Via Tevere, 18 - 40069 Zola Predosa (BO)

 
Palazzo Bentivoglio Pepoli - Comune di Zola Predosa
Palazzo Bentivoglio Pepoli - Comune di Zola Predosa

Palazzo Bentivoglio Pepoli, a Zola Predosa, fu costruito all'inizio del Cinquecento su committenza di Alessandro Bentivoglio, figlio del Signore di Bologna Giovanni II.

Dopo la caduta dei Bentivoglio, l’edificio passò ai Marescotti nel 1540 e successivamente ai Pepoli tra il 1560 e il 1566, famiglia detentrice della proprietà fino al 1824 cui si deve fra il 1778 e il 1806 la ristrutturazione dell'edificio in stile neoclassico, su progetto di Angelo Venturoli: gli interventi riguardano la costruzione di una nuova scala, il rifacimento di una parte delle volte, il consolidamento e la decorazione a finto bugnato del basamento della facciata principale, l'ornamentazione della parte superiore e degli interni.

L'orientamento neoclassico della dimora è ben visibile nell'organizzazione della facciata principale, concepita in chiave bidimensionale; emerge il corpo centrale dell'edificio, in cui si ergono al piano nobile quattro paraste ioniche e, al di sopra, un imponente timpano ornato dallo scultore Bonaventura Forlani con il motivo celebrativo dello stemma della Famiglia Pepoli portato da Vittorie Alate.

All’interno si conserva un ricchissimo campionario di soffitti lignei dipinti, decorazioni e fregi.


Annessa alla dimora signorile è la grande stalla a due piani (scuderia e fienile), oggi spazio polivalente.

Le fontane e le peschiere del giardino, di cui si possono apprezzare alcuni alcuni resti, erano alimentate dalle acque del torrente Lavino.

Venduto dai Pepoli nel 1824, l'edificio passò dapprima ai Gambarini e nel 1840 ai Masini che ne furono proprietari fino al 1970. Gravemente danneggiato dalla guerra, l'edificio è stato oggetto di un recente restauro conservativo tra il 1999 e il 2001 a opera dell'architetto Gennaro Filippini.

 
Info

Osservabile solo dall'esterno.

 
 
 
 
 
 

Testo tratto da
 
 
Info sulla località

L'Ufficio UIT sovracomunale "Colli Bolognesi" ha sede presso Villa Edvige Garagnani a Zola Predosa e fornisce informazioni anche sulle località di Casalecchio di Reno, Monte San Pietro e Valsamoggia.

 

Villa Edvige Garagnani

Via Masini, 11 - 40069 Zola Predosa (BO)

Tel. +39 366 8982707

 

Orario di apertura:

Lunedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì 14.30-19.00
Sabato 9.00-13.00 e 15-18
Martedì e Domenica chiuso

--

U.R.C.A. - Sportello del cittadino [Ufficio Relazioni Cittadino Amministrazione]
Sede Municipale – Piano terra Piazza della Repubblica,1 – 40069 Zola Predosa


Tel: 0039 051.6161610
Fax: 051.6161649/711
E-mail urca@comune.zolapredosa.bo.it

Orari di apertura
Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 7.45 alle 13.00
Sabato dalle 7.45 alle 12.30
Giovedì dalle 7.45 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00

 
Mappa
 
 

Ultimo aggiornamento: 01-02-2021