Il patrimonio storico e artistico di Bentivoglio

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Visite guidate al castello, al Mulino Pizzardi e a Palazzo Rosso

Dove: Via saliceto 1 e via Marconi 1/2 e 5  - 40010  Bentivoglio (BO)

Quando: 19/2, 18/3, 9/4, 14/5, 24/6, 22/7, 24/9, 8/10, 11/11 e 8/12/2017

 
Gli affreschi della Sala del Pane all'interno del Castello di Bentivoglio - Ph Paolo Barone
Gli affreschi della Sala del Pane all'interno del Castello di Bentivoglio - Ph Paolo Barone

 

A pochi minuti dalla città di Bologna, nella località che deve il proprio nome alla Signoria Bolognese, è possibile ammirare tre splendidi edifici che conservano e tramandano la storia della campagna bolognese: un castello rinascimentale fatto erigere da Giovanni II Bentivoglio, un trecentesco mulino e un moderno palazzo in liberty bolognese sono il patrimonio storico e artistico a cui è possibile accedere una volta al mese grazie a una visita guidata a cura dell'associazione Amici delle Acque e delle vie Sotterranee di Bologna.

 

Il grande impianto molitorio di Bentivoglio risalente al 1352, fu acquistato e ampliato nell’Ottocento dal marchese Pizzardi. Dopo la chiusura per cessazione dell'attività intorno alla metà del 1970, l'edificio è stato in parte recuperato e riaperto al pubblico per la prima volta nell'ottobre 2014. Antichi macchinari, oggetti e imponenti meccanismi idraulici riportano il visitatore alle storie della campagna bolognese, tra coltivazioni di grano e riso che hanno plasmato per molti secoli il territorio circostante

Palazzo Rosso, così denominato per l'acceso colore della pietra con cui è stato costruito, è un palazzo signorile costruito di fianco al mulino lungo il corso del canale Navile. Con i suoi notevoli affreschi e le decorazioni in pieno stile Aemilia Ars, ossia Liberty bolognese, è stata la dimora di campagna del Marchese Pizzardi, illustre cittadino bolognese capace di trasformare le campagne bentivogliosi in una florida e moderna azienda agricola. Splendidi fiori, uccelli e animali acquatici animano le pareti della Sal dello Zodiaco. Un recente restauro ha evidenziato il suo strategico posizionamento su quel corso d'acqua, il Canale Navile, che è stato per secoli la via di commercio verso il mare della città di Bologna, più nota come via della seta.

 

Il castello di Bentivoglio, risalente alla seconda metà del '400, era una delle antiche dimore di campagna della Signoria di Bologna; una sfarzosa villa rinascimentale costruita a ridosso della medievale torre del Comune di Bologna, che porta ancora le tracce dell'arte cinquecentesca bolognese. Splendidi affreschi e ampi spazi riportano il visitatore alle mondane storie dei Bentivoglio, tra illustri episodi legati all'amore tra Lucrezia Borgia e Alfonso d'Este, alle più semplici battute di caccia che hanno portato alla definizione di questo luogo come Domus Jocunditatis.

 

Il calendario degli appuntamenti prevede visite guidate diverse che a volte includono tutti e tre gli edifici, altre volte solo due; ecco il dettaglio:

 

  • sabato 19 febbraio | ore 10
    visita al Mulino e Palazzo Rosso

  • sabato 18 marzo | ore 10
    visita al Mulino e Castello dei Bentivoglio (quest'ultimo annullato e sostituito con Palazzo Rosso)

  • domenica 9 aprile | ore 14.30
    visita al Mulino, Palazzo Rosso Castello dei Bentivoglio (quest'ultimo annullato)

  • domenica 14 maggio | ore 14.30
    visita al Mulino e Castello dei Bentivoglio ( quest'ultimo annullato e sostituito con Palazzo Rosso )

  • sabato 24 giugno | ore 10
    visita al Mulino, Palazzo Rosso Castello dei Bentivoglio ( quest'ultimo annullato )

  • sabato 22 luglio | ore 10
    visita al Mulino, Palazzo Rosso Castello dei Bentivoglio ( quest'ultimo annullato )

  • domenica 24 settembre | ore 14.30
    visita al Mulino, Palazzo Rosso Castello dei Bentivoglio ( quest'ultimo annullato )

  • domenica 8 ottobre | ore 10
    visita al Mulino, Palazzo Rosso Castello dei Bentivoglio ( quest'ultimo annullato )

  • sabato 11 novembre | ore 10
    visita al Mulino e Palazzo Rosso

  • venerdì 8 dicembre | ore 10
    visita al Mulino, Palazzo Rosso Castello dei Bentivoglio (quest'ultimo ancora da confermare)

 

 

Per partecipare alle visite guidate è obbligatorio rispettare le seguenti indicazioni relative all'abbigliamento e all'attrezzatura da portare: scarpe chiuse con suola in gomma, no tacchi, no ciabatte, no sandali, torcia elettrica (molte zone del mulino sono al buio). Il caschetto viene fornito in loco (la sola parte del mulino è ancora considerata cantiere).

 

La partecipazione alle visite è anche l'occasione per contribuire al recupero del patrimonio storico e artistico del Comune di Bentivoglio: il 50% del ricavato verrà utilizzato per il recupero dell'opificio e dei suoi macchinari.

 

 
 
Info sull'iniziativa

Orario: vedi programma dettagliato
Tariffe: Euro 12 (Euro 8 per i soci). I bambini sotto i 12 anni pagano la metà. Prenotazione obbligatoria
Organizzazione: Associazione Amici delle vie d'acqua e dei sotterranei di Bologna, Comune di Bentivoglio, Unione Reno Galliera
Info e prenotazioni: segreteria Associazione Amici delle vie d'acqua e dei sotterranei di Bologna
Cell. 0039 347 5140369

 
 
Info sulla località

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Bentivoglio

Piazza della Pace 1 - 40010 Bentivoglio (BO)

Tel. +39 051 6643537 - 6643502 | 051 6643521

Fax +39 051 6640908


Orario:
Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato 8.30 - 12.30
giovedì: 14.30 - 18.00

 

 

Ultimo aggiornamento: 30-09-2017