salta ai contenuti
Turismo in Pianura
 

Sito ufficiale di informazione turistica della Pianura Bolognese

Sere d'estate fresche di musica

Sere d'estate nella pianura bolognese

Appuntamenti musicali nei luoghi più belli della pianura bolognese

 

Le serate estive sono momenti magici, in cui l'aria si fa più fresca e il cielo si riempie di stelle. Forse per questo abbiamo più voglia di uscire all'aria aperta, di scoprire angoli nuovi, di gustarci le serate in compagnia. Nella pianura bolognese anche la musica, in estate, ha una voglia matta di uscire: fuori dalle sale e dai teatri, alla ricerca di orecchie nuove e palcoscenici mai esplorati. 

 

Piccoli gioielli nascosti o cortili di ville e castelli, ecco che alcuni dei luoghi più speciali della pianura d'estate aprono le loro porte al pubblico in occasione delle tante e variegate rassegne musicali.

 

Le sere d'estate nella pianura bolognese diventano così un'occasione per godere del fresco serale, ascoltare proposte musicali di qualità e scoprire la suggestiva atmosfera di alcuni luoghi di arte e cultura: dalle guglie fiabesche del castello di San Martino in Soverzano al chiostro dell'Abbazia di Santa Cecilia della Croara, dai portici affrescati di Villa Ranuzzi Cospi alle mura rinascimentali dell'antico borgo di Selva Malvezzi. 

 

Ecco una piccola guida alle 7 rassegne musicali dell'estate da non perdere:

 

 

1. BORGHI E FRAZIONI IN MUSICA | 20 giugno - 19 luglio

Jazz, Swing, rock, emozionanti colonne sonore per orchestra, tributi a Janis Joplin e a Edith Piaf nei tredici concerti che accendono alcuni dei luoghi più suggestivi della pianura bolognese. Tra questi la Rocca Isolani a Minerbio, Villa Capriata a Castenaso, il borghetto di Malacappa ad Argelato e il Casone del Partigiano a San Pietro in Casale. Concerti a ingresso libero e degustazioni.

Programma di Borghi e Frazioni in Musica 2017

 

2. NOTTI MAGICHE ALLE VILLE E AI CASTELLI | 14 giugno - 5 luglio

Dalle Quattro stagioni vivaldiane alle composizioni di Andrea Falconieri, passando per il jazz. Quattro appuntamenti di grande prestigio nelle splendide cornici di Villa Smeraldi a Bentivoglio, del Castello di San Martino in Soverzano vicino Minerbio, di Villa Ranuzzi Cospi a Bagnarola di Budrio e infine di Villa Dolfi Ratta a San Lazzaro di Savena. Concerti a pagamento, navetta gratuita da Bologna.

Programma di Notti Magiche alle Ville e ai Castelli 2017

 

3. SELVA IN JAZZ | 5 - 26 luglio

Quattro appuntamenti in jazz nella magica atmosfera del quattrocentesco borgo di Selva Malvezzi. Direzione artistica del jazzista bolognese Jimmy Villotti, noto anche per le collaborazioni con -tra gli altri- Lucio Dalla, Gianni Morandi e Paolo Conte. Concerti gratuiti, nel borgo c'è un'antica osteria tradizionale.

Programma di Selva in Jazz 2017

 

4. ZOLA JAZZ & WINE | 30 giugno - 2 luglio

Frizzante appuntamento dedicato al buon vino e al grande jazz tra le vigne e le colline di Zola Predosa. Oltre all'amatissimo concerto in vigna al tramonto, quest'anno il jazz entra in alcune dimore storiche del territorio. Ogni appuntamento propone degustazioni o pic nic all'aria aperta.

Programma Zola Jazz & Wine 2017

 

5. NOTTI DI NOTE A CROARA | 19 giugno - 3 luglio

Musica classica nel suggestivo nell'Abbazia di Santa Cecilia della Croara, adagiata sui primi colli di San Lazzaro. Il chiostro dell'antico complesso monastico ospita tre serate con Bach, Mozart e Beethoven. Ingresso a offerta libera per beneficenza.

Programma Notti di Note a Croara 2017

 

6. CORTI, CHIESE E CORTILI A ZOLA PREDOSA | 7 giugno - 25 agosto

Bach, Beethoven, Liszt, ma anche Pink Floyd, pizzica e taranta. Variegato il programma della rassegna di musica colta, sacra e popolare che a Zola Predosa farà capolino nelle splendide location di Palazzo Albergati, Villa Edvige Garagnani, Abbazia dei Ss. Nicolò e Agata e Ca' la Ghironda Art Museum.

Programma Corti, Chiese e Cortili a Zola Predosa 2017

 

7. RENO ROAD JAZZ | 26 maggio - 21 luglio

Un cartellone di appuntamenti in jazz tra Bentivoglio, Castel Maggiore, San Pietro in Casale, San Giorgio di Piano, Sasso Marconi e Pieve di Cento. Palcoscenico per le formazioni jazz saranno luoghi come il Castello di Bentivoglio (che ospita una rivisitazione dei canti delle mondine in chiave jazz), Villa Zarri a Castel Maggiore e le vie e le piazze dei centri storici.

Programma Reno Road Jazz 2017

 

 
 
 
 
A cura della Redazione Pianura Bolognese
 
 
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio