salta ai contenuti
Turismo in Pianura
 

Sito ufficiale di informazione turistica della Pianura Bolognese

Birrificio Ronzani

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Il recupero di una produzione artigianale

Dove: Via Ronzani, 7/18 - 40033 Casalecchio di Reno (BO)

 
Birra Ronzani servita
Birra Ronzani servita

Birra Ronzani ha le sue origini a Casalecchio di Reno, nel 1855, ad opera di Camillo Ronzani e, in origine, veniva prodotta con l’acqua del fiume locale, tanto da conquistarsi l’appellativo di Oro del Reno.

 

Dal 2010 la produzione è ripartita e avviene in maniera artigianale alle pendici del Monte Nerone, 1525 metri di altezza lungo il confine umbro- marchigiano, utilizzando acqua di fonte purissima, malto d’orzo primaverile e lieviti estremamente selezionati. La produzione viene seguita da un mastro birraio di famiglia bavarese, che da oltre sei generazioni si tramanda l’arte della lavorazione della birra. 

 

Fondata fin dal 1855, l'antica sede della Birreria Ronzani ospitava al primo piano il Circolo Turistico Bolognese, fondatore nel 1909 della squadra di calcio del Bologna. Dopo aver assorbito nel 1929 la Fabbrica Birra Bologna, nel 1959 viene acquisita dalla Birra Wührer fino a quando, nel 1962, la società bolognese assume la denominazione di "Birra Wuhrer Bologna Spa" facendo svanire il marchio Birra Ronzani. E' la fine di una birra "del territorio" che ha accompagnato le bevute dei bolognesi per più di cent'anni, una birra che ha legato il suo nome non solo al Bologna calcio ma anche ad altri eventi sportivi, come la Targa Florio.


Un autentico pezzo di storia locale che Alberto Ronzani ha voluto riportare all'attualità. Alberto non è imparentato con Camillo Ronzani che creò l’Oro del Reno, ma sembra quasi che nel cognome ci sia un destino. Ronzani, insieme a Marco Rossetti e Fabrizio Procaccio, dopo anni di lavoro, ha riportato a Bologna la Birra Ronzani.


Nel 2009 il marchio è stato recuperato, insieme a tutto il materiale storico, e nel 2010 è stata fondata Birra Ronzani per intraprendere l’iniziativa di rilancio di un marchio storico Italiano.

Riparte così la storia di Birra Ronzani CinquePuntoCinque, questo è il nome dell’etichetta di punta, per ora l’unica che Alberto Ronzani vuole produrre, e riparte dall’antica ricetta tradizionale e da un luogo che ne stigmatizza il rapporto con il tempo che fu: la presentazione infatti della rifondata Birra Ronzani avviene il 16 giugno 2010 al Bettolino di Casalecchio di Reno, in Via Ronzani, di fronte allo storico stabilimento di cui è rimasta solo la ciminiera. In questo anno avviene il lancio della birra in Emilia Romagna. Nel 2011 il lancio in location top (Formentera, Quebec, Australia, New York). Nel 2012 il lancio di Birra Ronzani in Italia e nel mondo.

 
Info

Show room e sede legale

Tel. 0039 051 8492127

Come arrivare
Info sulla località

L'Ufficio IAT sovracomunale "Colli Bolognesi" ha sede presso Villa Edvige Garagnani a Zola Predosa e fornisce informazioni anche sulle località di Bazzano, Casalecchio di Reno, Castello di Serravalle, Crespellano, Monte San Pietro, Monteveglio e Savigno.

 

Villa Edvige Garagnani

Via Masini, 11 - 40069 Zola Predosa (BO)

Tel. +39 051 9923221
Fax +39 051 752838

 

Orario di apertura:

lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì 9,00-13,00 e 14,00-18,00

sabato 9,00-13,00

Chiuso martedì, domenica e festivi

 

Ultimo aggiornamento: 20-12-2016

 
 
A cura della Redazione Pianura Bolognese
 
 
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio