salta ai contenuti
Turismo in Pianura
 

Sito ufficiale di informazione turistica della Pianura Bolognese

Crescentina da fare in casa

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Tradizionale specialità bolognese di pasta lievitata

 
Crescentine
Crescentine

La crescentina viene fatta secondo una ricetta che può avere piccole varianti da famiglia a famiglia.

 

Questa è la ricetta raccolta dall'ufficio Informazione e Accoglienza Turistica (IAT) Colli Bolognesi di Zola Predosa. Nel territorio zolese la crescentina viene preparata e servita in molti ristoranti e chioschi. 

 

Ingredienti:

per 4 persone

- 250 gr farina
- 25 gr burro o strutto
- 1 bustina lievito di birra
- latte q.b.
- sale
- strutto o olio per friggere

Procedimento:

Mescolare la farina con il lievito e un po’ di sale, impastare con del latte e il burro (o lo strutto, sarebbe più tipico) fuso.

Stendere la pasta con il matarello tenendola alta, fare più “giri” sempre ripiegandola e alla fine stenderla in una sfoglia.

 

Tagliare a rombi di circa 5 cm di lato, friggerli, pochi per volta, in strutto o olio ben caldo. Quando saranno ben gonfie e colorite, metterle su carta assorbente.

 

Le crescentine vengono farcite o accompagnate con i salumi e i formaggi della tradizione.  

 
Come arrivare
Info sulla località

L'Ufficio IAT sovracomunale "Colli Bolognesi" ha sede presso Villa Edvige Garagnani a Zola Predosa e fornisce informazioni anche sulle località di Bazzano, Casalecchio di Reno, Castello di Serravalle, Crespellano, Monte San Pietro, Monteveglio e Savigno.

 

Villa Edvige Garagnani

Via Masini, 11 - 40069 Zola Predosa (BO)

Tel. +39 051 9923221
Fax +39 051 752838

 

Orario di apertura:

lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì 9,00-13,00 e 14,00-18,00

sabato 9,00-13,00

Chiuso martedì, domenica e festivi

 

 

Ultimo aggiornamento: 27-12-2016

 
 
A cura della Redazione Pianura Bolognese
 
 
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio