salta ai contenuti
Turismo in Pianura
 

Sito ufficiale di informazione turistica della Pianura Bolognese

Riso di Molinella

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Prodotto tradizionale un tempo molto rinomato in Emilia

 
Una confezione di Riso di Molinella - Riseria Campanini
Una confezione di Riso di Molinella - Riseria Campanini

L’agricoltura delle terre attorno a Molinella ha come protagonista un cereale legato all’acqua: il riso.

 

All'inizio degli anni Novanta un esperto di riso ha creato una società per commercializzare i chicchi con il marchio Riso di Molinella. Lo racconta il presidente della Cooperativa Massarenti di Molinella, Andrea Gabusi. Che spiega l'obiettivo: il rilancio commerciale della produzione storica di un riso molto rinomato in Emilia, coltivato appunto nella zona di Molinella. Il marchio è stato poi ceduto alla ditta Fratelli Mantova di Sora (Frosinone), che l'ha commmercializzato tra il 1998 e il 2001 con particolare attenzione all'export.

 

Dal 2001 il marchio è stato assorbito dalla riseria Campanini di Mantova. 

 

Storicamente considerato un alimento eccitante e portatore di malaria, il riso fu per secoli bandito dallo Stato della Chiesa e lo si iniziò a coltivare intensivamente solo dopo le sistemazioni idrauliche sette-ottocentesche.

 

Queste trasformazioni si intrecciarono a Molinella con la storia del movimento bracciantile e socialista. Qui nacque Giuseppe Massarenti, l’uomo che dalle lotte sindacali passò alla creazione delle prime cooperative di produzione e lavoro e di consumo della regione.

 

Il Riso di Molinella  è prodotto nelle varietà Roma, Arborio, Ribe, Originario e Parboiled da:

Riseria Campanini srl, Via Ghisiolo, 67 - 46030 San Giorgio di Mantova (MN)

Tel. 0376 340170 

 

Le confezioni di Riso di Molinella sono commercializzate dalle Coop del bolognese.

 
Come arrivare
Info sulla località

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP)

Indirizzo: Piazza A. Martoni 1, 40062 Molinella (BO)

Tel: 0039 051 6906833 - 34 - 35 -36  Fax: 0039 051 887219
Numero Verde 800 215 697


Orari di apertura:

martedì, mercoledì, venerdì e sabato 8.00 - 13.00
lunedì e giovedì 8.00 - 13.00 / 15.00 - 18.00

 

 

Ultimo aggiornamento: 27-12-2016

 
 
A cura della Redazione Pianura Bolognese
 
 
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio