salta ai contenuti
Turismo in Pianura
 

Sito ufficiale di informazione turistica della Pianura Bolognese

Teatro comunale Alice Zeppilli

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Dove: Piazza Andrea Costa, 17 - 40066 Pieve di Cento (BO)

 
Teatro comunale Alice Zeppilli - Provincia di Bologna - (Foto di Paolo Barone)
Teatro comunale Alice Zeppilli - Provincia di Bologna - (Foto di Paolo Barone)

Il teatro è ospitato all'interno del Palazzo comunale (secc. XVI-XVII) di Pieve di Cento, insieme all'antico Archivio notarile.


Modificato nel 1856, è stato oggetto di recente restauro. L'ultimo intervento ha restituito alla loro funzione originale la platea e il foyer. Anche gli arredi originali sono stati restaurati, così come le parti dipinte e gli stucchi.

L'uso della sala del Palazzo pubblico per rappresentazioni teatrali e musicali inizia nel 1785. Da allora, anche se come sede provvisoria, il teatro viene utilizzato in modo regolare fino al 1852, quando qui viene rappresentata l'Ernani di Giuseppe Verdi.

Nel frattempo la comunità di Pieve considera l'idea di edificare un nuovo teatro, inteso come edificio autonomo. Gli elevati costi del progetto fanno optare per una risistemazione dell'esistente, affidata all'ingegnere centese Antonio Giordani, che successivamente progetterà anche i teatri delle vicine città di Cento e di Crevalcore, oltre a quello di Maracaibo in Venezuela.

Giordani adotta per questo teatro la consolidata tipologia del "teatro all'italiana" con  platea a forma di ferro di cavallo, palchi separati e divisi in altezza per ordini e scena profonda in grado di utilizzare le quinte prospettiche. La decorazione è semplice ma elegante. Il sipario, che si conserva ancora, raffigura Esopo che parla ai pastori. Il teatro è inaugurato nell'agosto del 1856 con Il Trovatore e Il Rigoletto di Giuseppe Verdi.

Chiuso nel 1929 e rimasto pressoché inutilizzato per molti anni, il teatro, completamente recuperato, è stato nuovamente inaugurato il 6 dicembre 2003 con un concerto.

 

I ridotti del Teatro, intitolato alla memoria del soprano  Alice Zeppilli , ospitano un piccolo Museo della Musica, che conserva oggetti personali e testimonianze fotografiche della vita artistica della cantante nonché una documentata collezione di strumenti di liuteria provenienti dalla Scuola di Artigianato Artistico del Centopievese che dal 1978 salvaguardia la tradizione artigiana e la grande capacità tecnica ed artistica del territorio Centopievese.

 

Il Teatro ospita attività teatrali e musicali, convegni, conferenze, spettacoli dei numerosi gruppi dilettantistici locali, concerti e proiezioni cinematografiche. 

 
Info

Info e Biglietteria: URP Comune di Pieve di Cento

Tel. 0039 051 6862611 - Fax 0039 051 974308

Orario biglietteria (invernale):

- lunedì, giovedì e venerdì: 7,45-18,00

- martedì e mercoledì 7,45 -14,00 

- sabato 7,45-13,00

Orario biglietteria (estivo):

- lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì 8,00-14,30

- sabato 8,00-13,00

 

 

Numero di posti: 149

Come arrivare
Info sulla località

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Pieve di Cento

 

Piazza Andrea Costa 17 - 40066 Pieve di Cento (BO)

Tel. +39 051 6862611 

Fax +39 051 974308

 

Orario invernale:

lunedì, giovedì, venerdì  7.45 - 18.00

martedì, mercoledì 7.45 - 14.00

sabato 7.45 - 13.00

 

Orario estivo:

da lunedì a venerdì 7.45 - 14.30

sabato 7.45 - 13.00

 

Mappa
 

Ultimo aggiornamento: 04-01-2017

 
 
A cura della Redazione Pianura Bolognese
 
 
 
 
 
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio