salta ai contenuti
Turismo in Pianura
 

Sito ufficiale di informazione turistica della Pianura Bolognese

Minerbio

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Castello di San Martino in Soverzano - Provincia di Bologna (Paolo Barone)
Castello di San Martino in Soverzano - Provincia di Bologna (Paolo Barone)

Ricordato negli antichi documenti come Selva Minervese, si ipotizza che il nome di Minerbio risalga al periodo romano e in particolare al culto religioso dedicato alla dea Minerva.

 

 

La presenza romana in queste zone è del resto confermata dalle numerose tracce della centuriazione ancora oggi ben leggibili. Per la fondazione ufficiale bisogna attendere il 1231, quando il Podestà di Bologna dona Minerbio a centocinquanta famiglie mantovane con l'obbligo di risiedervi e di bonificare il territorio dalle abbondanti paludi.

Ancora oggi il paese si snoda attorno al vecchio borgo medievale e al complesso della Rocca Isolani , capolavoro dell'architettura bolognese del XVI secolo, visitabile solo in occasione di eventi.

Accanto alla Rocca Isolani c'è il "Palazzo Nuovo", aperto in occasione della festa settembrina, opera della metà del Cinquecento dell'architetto Bartolomeo Triachini con un ampio cortile e l'elegantissima mole della torre Colombaia, attribuita a Jacopo Barozzi, detto il Vignola, con sala elicoidale in legno visitabile solo su richiesta a pagamento (tel.).


La chiesa di San Giovanni Battista, sulla via principale del paese, è tra le più belle del contado; l'edificio fu costruito nel XVIII secolo su progetto dell'architetto Carlo Francesco Dotti.

Sulla strada verso Budrio, di particolare interesse è la Pieve di San Giovanni in Triario, probabilmente risalente all'XI secolo, che ancora conserva l'antichissima vasca battesimale, oltre a tele attribuite a Daniele da Volterra. La pieve ospita inoltre la Mostra permanente della Religiosità Popolare, visitabile su richiesta.

A San Martino in Soverzano sorge il Castello, costruito nel 1411 dal cavaliere bolognese Bartolomeo Manzoli. L'antica costruzione, risalente al XIV secolo, è stata fortemente rimaneggiata nell'Ottocento, è di proprietà privata e aperto solo in occasione di eventi.

 
 
Alcuni dati
Distanza da Bologna:
Km 21
 
Altitudine:
m. 10/24
 
Popolazione:
8.793 (al 1 gennaio 2016)
 
Giorno di mercato:
mercoledì pomeriggio
 
Patrono:
San Giovanni (24 giugno)
 
Frazioni:
Ca' de' Fabbri, Tintoria, San Martino in Soverzano.
 
Manifestazioni ricorrenti

Mercatino di oggi e di Ieri: ultima domenica del mese da febbraio a dicembre
Carnevale notturno: 3° sabato di giugno
La dolce fiera
: 3a domenica di giugno
Sagra della tagliatella e festival bandistico
: 1° week end di luglio
Sagra settembrina: 3° week end di settembre.
Festa del ringraziamento
: 2a domenica di novembre.
Festa campestre, San Giovanni in Triario: lunedì di Pasqua.
Fiera di San Martino
, San Martino in Soverzano: 1° week end di ottobre.

Per informazioni

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Minerbio

 

Via Giovanni XXIII, 4 - 40061 Minerbio (BO)

Tel. +39 051 6611780 

Fax  +39 051 6612152

 

Orario di apertura:

da lunedì a venerdì  8.00 - 13.00

sabato  8.00 - 12.00

 

Ultimo aggiornamento: 17-01-2017
 
 
A cura della Redazione Pianura Bolognese
 
 
 
 
 
 
 
torna ai contenuti torna all'inizio